TERAPIA MANUALE (OMT)

 

La Terapia Manuale Ortopedica, conosciuta con l’acronimo inglese OMT (Orthopedic Manipulative Therapy) completa ed integra il modello fisioterapico basato su evidenza scientifica partendo da un’accurata valutazione funzionale del paziente.

Essa agisce per migliorare le funzioni dell’apparato locomotore, delle alterazioni della mobilità, dei mutamenti tissutali (articolazioni, tendini, muscoli ecc..) e in parte anche sull’aspetto biopsicoscociale della persona.

 

RIABILITAZIONE POST CHIRURGICA

La riabilitazione post chirurgica comprende tutte gli strumenti che il fisioterapista utilizza per raggiungere il massimo recupero del paziente a seguito di un intervento chirurgico.

Durante il percorso riabilitativo ci si avvale di tecniche manuali attive e passive, terapie fisiche, (diatermia, tens, ultrasuoni, elettrostimolazioni ecc.) ed esercizio terapeutico adattato, al fine di accelerare il processo di recupero alla normale attività quotidiana sia in ambito amatoriale che prestazionale.

 

MEDICAL TRAINING THERAPY (MTT)

La MTT è il concetto di allenamento terapeutico per i pazienti.

L’obiettivo è istruire i pazienti a dei percorsi di auto allenamento regolari, in modo da automatizzare delle regole e degli schemi di movimento che prevengano da eventuali affezioni al sistema muscolo scheletrico.

Nell’allenamento terapeutico dunque il professionista terrà conto delle problematiche articolari, e muscolari del paziente al fine di impostare un programma di allenamento terapeutico idoneo.

L’idea che la persona sia cosciente di essere parte attiva nel ciclo di guarigione permette di portare a termine gli obbiettivi prefissati, velocizzare i tempi di recupero e rendere meno stressanti le terapie e gli esercizi.

 

RIEDUCAZIONE POSTURALE

Mediante un’accurata valutazione iniziale si possono individuare le aree soggette a retrazioni e per mezzo di specifiche posture di allungamento è possibile trattare queste aree al fine di restituire una migliore armonia alle curve fisiologiche della colonna e una maggiore dinamicità alle catene muscolari.

Tali catene muscolari, per vari motivi, se entrano in condizioni di retrazione possono dar luogo a meccanismi di adattamento e compensazione che portano ad una limitazione del movimento e ad una alterazione della fisiologica statica del corpo.

 

DRY NEEDLING

Il Dry Needling è una modalità di trattamento dei Trigger Point molto efficace,ha un effetto sia sui Trigger Point Miofasciali che sulla fascia.Consiste nell'utilizzo di aghi sterili e monouso nelle mani di terapisti esperti. La stimolazione puntuale dei MTrP stimola l'ossigenazione delle fibre muscolari contratte e della fascia, riduce l'infiammazione, incrementa la vascolarizzazione, riducendo così la tensione locale in maniera duratura.

La stimolazione diretta e puntuale del Trigger Point produce una contrazione rapida e involontaria della bandelletta tesa, conosciuta come segno di sussulto o "Twitch response". Il sussulto viene spesso descritto dal paziente come "un male che fa bene" ed è seguito da una sensazione di rilassamento.

 

TECARTERAPIA

T.E.CA.R. sta ad indicare un Trasferimento Energetico Capacitivo Resistivo ovvero somministrando energia ai tessuti .Essa può essere inserita in tutti i piani terapeutici per la cura e il trattamento delle patologie legate a mani, spalle, ginocchia, gomiti, anca, colonna vertebrale ed eliminare con efficacia dolori articolari.

La Tecarterapia ha avuto da sempre una grande diffusione nel trattamento delle patologie osteo-articolari, in particolare nell’ambito della riabilitazione del paziente sportivo. Il largo utilizzo nella medicina dello sport è sicuramente dovuto alla grande versatilità ,infatti può essere utilizzata nel trattamento dei traumi acuti, come nelle patologie croniche ma anche nella prevenzione agli infortuni e nei trattamenti pre-gara.

 

COLD COMPRESSION THERAPY SYSTEM

È un sistema che unisce i benefici della compressione e del freddo.

Un nuovo standard per i traumi e il recupero post-operatorio.

  • Facilita un rapido recupero

  • Migliora la circolazione per ridurre gonfiore, dolore e affaticamento

  • aiuta a prevenire la formazione di edemi

  • Ottimizza il drenaggio linfatico

  • Stimola la riparazione dei tessuti accelerando il processo di guarigione

ULTRASUONOTERAPIA ED ELETTROSTIMOLAZIONE

 

Ultrasuonoterapia

L'applicazione della terapia ad ultrasuoni è sempre più utilizzata per migliorare la guarigione delle fratture. Si ritiene che le onde sonore prodotte mettano l'osso e il tessuto circostante sotto micro stress e sotto stiramento, promuovendo la guarigione.

Nella gestione delle malattie reumatiche è ​​comunemente usata come terapia aggiuntiva per i suoi effetti proposti sull'infiammazione e per alleviare il dolore.

Elettroterapia di Stimolazione

La somministrazione di corrente elettrica finalizzata a produrre contrazioni muscolari può essere utilizzata, con le corrette impostazioni, sia per stimolare un muscolo innervato che per stimolare un muscolo denervato.

©2019 by Enjoy Fisio Training

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now